homepage  
Newsroom
 
 

Comunicati Stampa

 



Queste informazioni sono dedicate ai giornalisti e agli azionisti

Comunicati Stampa

Contatto media:
Riccardo Chiappani, Public Relation / Media, (+39-02) 24137785

Arriva in Europa un defibrillatore impiantabile d'avanguardia per combattere lo scompenso cardiaco

Il nuovo dispositivo, per la terapia di resincronizzazione, offre funzioni di monitoraggio e terapie avanzate per il trattamento dell'insufficienza cardiaca oltre che per le aritmie e l'arresto cardiaco.


Milano, 24 giugno 2003 - E' stato annunciato oggi il lancio in Europa del nuovo sistema ICD (Implantable Cardioverter-Defibrillator) InSync III MarquisÆË. Si tratta del quinto e piu avanzato dispositivo Medtronic per la terapia di resincronizzazione (CRT - Cardiac Resynchronization Therapy) per i pazienti affetti da scompenso cardiaco.

"Il sistema InSync III Marquis offre diverse nuove caratteristiche per semplificare ed ottimizzare la gestione del paziente con scompenso cardiaco, sia di monitoraggio che di trattamento-" afferma il Dottor Maurizio Gasparini, Responsabile Unita Operativa di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI), - maggior centro, a livello Europeo, che ha partecipato allo studio-.

"Per i soggetti affetti anche da fibrillazione atriale, ad esempio, il dispositivo include diagnostiche dedicate e funzioni per il mantenimento costante della terapia di resincronizzazione, anche durante episodi di tachiaritmia sopraventricolare (battiti cardiaci accelerati nelle camere cardiache atriali). Altra funzione diagnostica estremamente interessante e quella che consente di verificare nel corso del tempo la capacita di movimento che il paziente puo affrontare dopo l'impianto del defibrillatore atrio-biventricolare (in tal modo e possibile verificare oggettivamente se la resincronizzazione e/o le diverse variazioni terapeutiche sono in grado di migliorare la capacita funzionale del soggetto). Un ultimo aspetto estremamente importante e che con questo nuovo device e possibile stimolare le due camere ventricolari separatamente, sia in termini di energia da utilizzare (risaparmiando quindi energia ed aumentando la longevita dell'apparecchio) , che per quanto riguarda la tempistica (modificando quindi i tempi di stimolazione tra le due camere ventricolari , e determinando quindi un ulteriore miglioramente dell'efficienza contrattile)-" conclude il dottor Gasparini.

L'InSync III Marquis permette al medico di trattare il paziente con sicurezza, in quanto associa ad una terapia ICD rapida ed efficace, basata sul successo della famiglia di defibrillatori Marquis, la terapia di resincronizzazione su misura per il paziente presente nel pacemaker InSync III.

Sono inoltre presenti diagnostiche dettagliate per lo scompenso cardiaco e funzioni per la sicurezza del paziente, che garantiscono benefici esclusivi.

Il sistema comprende poi la funzione Patient AlertÆË, esclusiva di Medtronic, che, grazie ad una segnalazione acustica, avverte il paziente quando e necessario eseguire un follow-up.
In soli 38cc e 77 grammi (circa le dimensioni di un piccolo cronografo), l'InSync III Marquis offre le funzioni avanzate dell'InSync III - inclusa la stimolazione biventricolare sequenziale per una stimolazione ottimale delle due camere ventricolari del cuore - e un rapporto dettagliato sullo scompenso cardiaco per assistere i medici nella gestione generale dei sintomi della patologia.

L'arresto cardiaco improvviso uccide circa 400.000 persone in Europa ogni anno. E' stato dimostrato che gli ICD sono efficaci nel trattamento di aritmie potenzialmente letali nel 99% dei casi.

Oltre 3 milioni di persone in Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito sono affette da scompenso cardiaco. Questa patologia, progressiva e debilitante e responsabile di piu ospedalizzazioni di tutte le patologie oncologiche e rappresenta per i sistemi sanitari europei un onere sempre crescente.

Circa 450.000 di questi pazienti hanno scompenso cardiaco da moderata a grave con asincronia ventricolare e sono potenziali candidati alla terapia di resincronizzazione, che aiuta il cuore a battere in modo piu efficiente.

Si stima inoltre che un terzo dei pazienti che soffrono di scompenso cardiaco è anche affetto da fibrillazione atriale, la forma più diffusa di aritmia che, se non gestita efficacemente, aumenta di ben cinque volte il rischio di ictus.

Medtronic Inc., con sede a Minneapolis, è l'azienda più importante al mondo nel campo della tecnologia medicale, fornendo a persone affette da malattie croniche soluzioni in gradi di allungare e migliorare la qualità della vita dei pazienti.


Servizi utilitari